Topografo

 

Il topografo conosce i principi elementari del magnetismo terrestre; la meccanica e la fisica della bussola; le coordinate terrestri, i principi di costruzione delle carte geografiche e topografiche; i segni convenzionali utilizzati nella cartografia terrestre; la misurazione di angoli, metodi di valutazione di altezze e distanze. Sa usare correttamente bussola e carte topografiche e stradali. Con bussola e cordino metrico, eseguire rilievi topografici di percorsi e aree. Sa impiegare le scale di proporzione utilizzate sulle carte per valutare le reali distanze piane e verticali sul terreno. Sa valutare i tempi di percorrenza di un percorso, partendo dalla rappresentazione sulla carta. Sa utilizzare la bussola e la carta topografica con grande competenza e senza incertezze. Sa eseguire percorsi di orientamento e marce all’azimut e saperne organizzare per la squadriglia o il reparto.

Joomla SEF URLs by Artio