Nuotatore

 

È chi ha una buone conoscenze e pratica del nuoto e del salvamento, e sa metterle a disposizione attraverso attività di prevenzione degli infortuni in acqua ed è preparato a intervenire in caso di necessità. Conosce le origini del nuoto; alcuni stili (ad esempio il crawl, il dorso, la rana e il delfino); la correzione degli errori più comuni in riferimento ai diversi stili; gli effetti del movimento in acqua, il modo di alimentarsi, di allenarsi (in palestra e in vasca); i pericoli in acqua, la prevenzione dei malori che possono capitare nuotando e le principali tecniche di liberazione dalle prese di un annegando e di trasporto fino a riva; nozioni di primo soccorso in caso di annegamento. Sa nuotare almeno in due stili e con sufficiente resistenza. Tuffarsi e recuperare un oggetto ad alcuni metri di profondità. Lanciare con precisazione una ciambella di salvataggio. In caso di necessità, trasportare un annegando. Si prende cura delle eventuali dotazioni di sicurezza in acqua del reparto.

Joomla SEF URLs by Artio